Skip links

Archive

La compattazione dei suoli barenali

Durante questi anni di Venezia2021 abbiamo spesso parlato dell’innalzamento medio del mare e degli effetti negativi che subirebbe l’ecosistema lagunare. Tra le grandezze in gioco per definire il futuro delle morfologie lagunari, l’apporto di nuovo materiale in grado di depositarsi e costituire nuova barena, è

Alluvioni: come migliorarne la previsione

E’ ancora in corso la COP27 e la speranza che riescano a trovare una convergenza su misure comuni per abbassare drasticamente il nostro impatto sul pianeta Terra è sempre accesa: non potrebbe essere altrimenti. Tra gli effetti più evidenti dei cambiamenti climatici ci sono gli

Nuovi modelli climatici regionali

Torniamo a parlare di modelli previsionali e in particolar modo di modellistica climatica con un nuovo articolo proposto dai ricercatori impegnati nelle fase conclusive di Venezia2021. Il lavoro, che ha visto la collaborazione di personale afferente agli Istituti di Scienze Marine e Scienze Polari del

Previsioni innalzamento del mare

Circa due miliardi e mezzo di persone – il 40 percento della popolazione mondiale – vivono a meno di 100 chilometri dalla costa e oltre 600 milioni risiedono in aree costiere con un’altitudine inferiore a 10 metri sul livello del mare e quindi esposti a inondazioni e maremoti In un’estate dove i 35°

Nuovo modello per la vegetazione alofila

Torniamo ad appoggiare i piedi sulle barene e lo facciamo prestando attenzione alle variazioni altimetriche che potremmo incontrare camminando in un ipotetico transetto che partendo dal bordo barenale arrivi al centro della tipica morfologia lagunare. Probabilmente non ci accorgeremo di nulla, ma un’attenta analisi dimostrerebbe

Bilancio dei sedimenti in continuo, ora si può!

Pubblicata il 28-09-2022 Gli scambi laguna mare sono uno dei punti di partenza per cercare di quantificare le dinamiche che hanno regolato e che regoleranno la vita lagunare. Fra queste la fatidica domanda di quanto sedimento esce o entra in laguna, ha sempre avuto come

Evoluzione dei meandri lagunari

Reminiscenze di geografia fisica, per i più fortunati di geomorfologia. Andamento meandriforme… Termine che sempre evoca forse sinuose, paesaggi fluviali incontaminati, il lento scorrere dell’acqua verso la foce. Fino a che non scopri il salto di meandro e pensi che ora i fiumi si mettono

Mose vs Barene V.2

Nuovo articolo scientifico sul tema Mose vs Barene. E’ passato pochissimo tempo dalla pubblicazione del primo articolo scientifico relativo al problema della conservazione delle morfologie barenali e il previsto utilizzo del sistema di protezione dalla acque alte. Il gruppo di ricerca padovano, aveva messo in

Impatto del traffico navale su coste e canali lagunari

Problematiche complesse spesso semplificate nella contrapposizione tra progresso e salvaguardia. Possono coesistere attività antropiche e il rispetto per l’ambiente? Si, ma appunto è complesso. Un modo per semplificare la complessità è lo studio dei fenomeni siano essi gli impatti che le nostre attività producono, siano

Vento e barene, chi vince?

Ritorniamo sul tema della sopravvivenza delle barene. Oltre all’importanza paesaggistica, che ne fanno un segno distintivo della laguna di Venezia e di altre zone lagunari e costiere, le barene rivestono un importante ruolo nella nuova economia che valorizza i servizi ecosistemici forniti dai diversi habitat.