FRAMESPORT

FRAMESPORT – FRAMEwork initiative fostering the Sustainable development of Adriatic small PORTs, è un progetto finanziato nell’ambito del Programma di Cooperazione Territoriale Italia – Croazia.

Il progetto che si svilupperà nell’arco di 36 mesi vede la partecipazione di 15 partner e di 12 associati, sia italiani che croati, con CORILA in qualità di coordinatore.

Ha come obiettivo la realizzazione di una strategia per lo sviluppo a lungo termine dei piccoli porti dell’Adriatico affinché il loro ruolo di motori per la crescita sostenibile delle aree costiere venga rafforzato.

Le azioni verranno implementate nei seguenti siti: Monfalcone (PP1), Rimini (PP2),Otranto, Vieste, Trani Vallugola-Gabicce Mare and Numana, Ortona, Termoli, Umagand Novigrad, Island of Krk, Zadar, Sibenik Port, Licko–Senjska County e altri piccoli porti lungo la costa adriatica, sia italiana che croata.

Attraverso un costante coinvolgimento degli stakeholders, verrà realizzata una piattaforma ITC, strumento innovativo per la gestione dei porti che conterrà anche i risultati ottenuti nei siti pilota, verranno prodotte linee guida e implementati business models e misure specifiche per garantire il miglioramento dell’efficienza e della gestione dei porti e delle loro aree funzionali.

Sono inoltre previste iniziative di training per migliore la capacity building degli stakeholders.