Gabbiani a Venezia

Effetti di una nuova politica di raccolta dei rifiuti sulla popolazione di gabbiani a zampe gialle, Larus michahellis, nel centro storico di Venezia (Italia)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il gabbiano a zampe gialle, Larus michahellis, ha recentemente colonizzato anche la città di Venezia, nidificando sui tetti degli edifici e nutrendosi di rifiuti urbani, diffondendo il contenuto dei sacchetti di immondizia sulle strade, con un impatto ambientale negativo e gravi conseguenze in termini di igiene urbana.

Per contrastare tali problemi, la società pubblica responsabile della gestione dei rifiuti urbani VERITAS ha istituito una nuova politica di raccolta dei sacchetti in città, per prevenirne l’accumulo nelle strade e limitare la quantità di risorse trofiche disponibili per la specie.

I risultati di un monitoraggio pluriennale della popolazione urbana dei gabbiani, dell’indagine dell’efficacia del nuovo sistema di raccolta dei rifiuti e degli effetti specifici sulla specie sono presentati in un articolo scritto da Francesca Coccon & Shira Fano e pubblicato sulla rivista European Journal of Wildlife Research.

L’articolo è disponibile per la lettura in: https://rdcu.be/b4FXm

Per maggiori informazioni sulla ricerca svolta: http://www.corila.it/it/node/247

Articolo pubblicato su "La Nuova Venezia" del 16.06.2020 (link all'articolo)