SIPLAN

SIPLAN. Sistema Informativo per l'interoperabilità dei dati sulla pianificazione urbanistica e territoriale del Sito Unesco "Venezia e la sua laguna".

Il progetto è inserito nel Piano di Gestione del Sito Unesco "Venezia e la sua Laguna" (Piano d’Azione “Conoscenza e Condivisione”, Progetto n. 4.4) e viene realizzato con i contributi del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (Legge 77/2006), con il coordinamento dell'Ufficio Sito Unesco "Venezia e la sua Laguna" del Comune di Venezia, in qualità di soggetto referente del Sito.

In particolare è prevista la realizzazione di un sistema informativo consultabile tramite web per l’interoperabilità dei dati sulla pianificazione urbanistica e territoriale del sito UNESCO “Venezia e la sua Laguna”.  Tale sistema informativo, rivolto agli strumenti di pianificazione e governo del territorio con riferimento a diverse scale e competenze, consentirà di organizzare un’interfaccia in grado di connettere diverse fonti, sulla base di protocolli di comunicazione e di semantiche ad hoc. Il sistema operativo si basa  sul concetto di interoperabilità e standard relativi a quadri conoscitivi georeferenziati (o georeferenziabili), strategie e norme tecniche contenuti negli strumenti di pianificazione urbanistica e territoriale relativi al Sito Unesco 'Venezia e la sua Laguna'.

Lo strumento sarà accessibile da parte delle amministrazioni pubbliche, dei professionisti e delle comunità interessate.

In particolare, SIPLAN consentirà:

a) L’interrogazione e la consultazione dei principali piani urbanistici e territoriali;
b) L'aggiornamento dei dati da parte dei soggetti responsabili della gestione del Sito;
c) Il supporto operativo al sistema di monitoraggio del Piano di Gestione;
d) La valutazione dello stato della pianificazione in relazione alle macro-emergenze del Sito, individuate nel Piano di Gestione.

La realizzazione informatica della piattaforma si baserà sull'esperienza parallela del progetto CIGNo, utilizzando esclusivamente software open-source.

http://siplan.corila.it/

Vai alla mappa degli strumenti di pianificazione

Sezione 1. Ricognizione degli strumenti di pianificazione urbana e territoriale incidenti sul Sito e sulla relativa buffer zone (definita dal PdG).

Sezione 2. Ricognizione di progetti a impatto rilevante.